Antonio Casagrande

nato a/born in: Napoli (Campania)

nazionalità/nationality: Italiana

dialetti/dialects: napoletano

formazione artistica/training

  • Figlio di un attore di prosa e di una corista del San Carlo di Napoli, esordisce all'età di 6 anni, interpretando un bambino nella Madama Butterfly. Diplomato in canto al Conservatorio, negli anni sessanta, esordisce come cantante lirico.
  • In quegli stessi anni esordisce anche come attore nella compagnia di Eduardo De Filippo e partecipa alle trasposizioni cinematografiche di Sabato, domenica e lunedì, Ditegli sempre di sì, Filumena Marturano, Napoli Milionaria e Mia famiglia.
  • In quegli anni ha inciso anche due LP creando il personaggio Don Liborio Occhialoni. Come doppiatore ha doppiato Enrico Maria Salerno in No il caso è felicemente risolto e Gipo Farassino in Un uomo, una città.
  • Tra gli anni sessanta e gli anni ottanta è attivo in televisione e al cinema.
  • Alla fine degli anni novanta, con il figlio Maurizio e con Vincenzo Salemme prende parte ad Amore a prima vista, ricoprendo il ruolo di padre del protagonista. Successivamente ha partecipato a Una donna per la vita (2011) e Babbo Natale non viene da Nord(2015) diretto dal figlio Maurizio Casagrande.
  • È stato impegnato a teatro con la sua compagnia composta da Tiziana De Giacomo, Ania Cecilia, Marianna Liguori, Luca Varone in Caffè notturno: c'è di peggio care signore.
  • È padre dell'attore Maurizio Casagrande e di Paola Casagrande.

cinema/film

  • • Le quattro giornate di Napoli, regia di Nanni Loy (1962)
  • • Sherlock Holmes - la valle del terrore, regia di Terence Fisher (1962)
  • • Il duca nero, regia di Pino Mercanti (1963)
  • • Arabella, regia di Mauro Bolognini (1967)
  • • La ragazza del bersagliere, regia di Alessandro Blasetti (1967)
  • • La notte è fatta per... rubare, regia di Giorgio Capitani (1968)
  • • Beatrice Cenci, regia di Lucio Fulci (1969)
  • • Il caso Pisciotta, regia di Eriprando Visconti (1972)
  • • Detenuto in attesa di giudizio, regia di Nanni Loy (1972)
  • • Commissariato di notturna, regia di Guido Leoni (1973)
  • • Milano rovente, regia di Umberto Lenzi (1973)
  • • Amore e violenza, regia di Philippe Labro (1973)
  • • Mimì Bluette... fiore del mio giardino, regia di Carlo Di Palma (1976)
  • • Frittata all'italiana, regia di Alfonso Brescia (1976)
  • • Lulù la sposa erotica, regia di Paolo Moffa (1977)
  • • Ecco noi per esempio..., regia di Sergio Corbucci (1977)
  • • Così parlò Bellavista, regia di Luciano De Crescenzo (1984)
  • • C'è posto per tutti, regia di Giancarlo Planta (1989)
  • • Il commissario Raimondi, regia di Paolo Costella (1998)
  • • Dio ci ha creato gratis, regia di Angelo Antonucci (1998)
  • • Amore a prima vista, regia di Vincenzo Salemme (1999)
  • • Padre Pio - Tra cielo e terra, regia di Giulio Base (2001)
  • • La guerra è finita, regia di Lodovico Gasparini (2002)
  • • Lista civica di provocazione, San Gennaro votaci tu!, regia di Pasquale Falcone (2005)

televisione/television

  • • La famiglia Benvenuti, regia di Alfredo Giannetti (1968, prima stagione, quinto episodio)
  • • Carabinieri, regia di Sergio Martino e Raffaele Mertes (2006-2007)
  • • Capri (2006)
  • • L'ultimo Pulcinella, regia di Maurizio Scaparro (2008)
  • • Io non ci casco, regia di Pasquale Falcone (2008)
  • • Una donna per la vita, regia di Maurizio Casagrande (2012)
  • • Babbo Natale non viene da Nord, regia di Maurizio Casagrande (2015)
  • • Vieni a vivere a Napoli, registi vari (2016)

doppiaggio/dubbing

  • • Hiram Keller in Fellini Satyricon
  • • Mario Pilar in Piedone lo sbirro
  • • Enrico Maria Salerno in No il caso è felicemente risolto
  • • Gipo Farassino in Un uomo, una città

...altro?

  • Prosa televisiva RAI
  • • Sabato, domenica e lunedì, di Eduardo De Filippo, regia di Eduardo De Filippo, trasmessa il 3 giugno 1961.
  • • Questi Fantasmi, di Eduardo De Filippo, regia di Eduardo De Filippo, trasmessa il 29 gennaio 1962
  • • Ditegli sempre di sì, di Eduardo De Filippo, regia di Eduardo De Filippo, trasmessa l'8 gennaio 1962.
  • • Filumena Marturano, di Eduardo De Filippo, regia di Eduardo De Filippo, trasmessa il 5 febbraio 1962.
  • • Napoli Milionaria, di Eduardo De Filippo, regia di Eduardo De Filippo, trasmessa il 22 gennaio 1962.
  • • Mia famiglia, di Eduardo De Filippo, regia di Eduardo De Filippo, trasmessa il 15 aprile 1964.
  • • Luisa Sanfelice, sceneggiato del 1966 diretto da Leonardo Cortese.
  • • Il cappello del prete, sceneggiato del 1970 diretto da Sandro Bolchi.
  • • I Nicotera, sceneggiato del 1972 diretto da Salvatore Nocita.
  • • Storie della camorra, sceneggiato del 1978 diretto da Paolo Gazzara.
  • • Illa: Punto d'osservazione, miniserie televisiva in tre puntate diretta da Daniele D'Anza, trasmessa nel 1981.
  • • Un cappello pieno di pioggia, riduzione e regia di Gianni Serra, trasmessa il 19 dicembre 1984.

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK